2 di 6

La domanda di cibi surgelati rimane a livelli molto alti

Anche nel 2021 il frozen food vede un incremento rispetto allo stesso periodo pre-pandemia
 
Secondo il report dell' American Frozen Food Institute’s (AFFI) "Power of Frozen 2021", il 30% degli americani ha incrementato la capacità dei loro freezer durante il 2020 e ancora oggi continuano ad acquistare per mantenere la loro scorta.
Il cibo surgelato si è infatti rivelato un vero punto di forza per gli americani nel 2020 durante la pandemia di Covid-19.
Anche ora che i casi diminuiscono, le vendite del cibo surgelato rimangono alte rispetto al 2019 in una situazione pre-pandemia. Alla fine di Maggio 2021 le vendite sono ancora sopra il 9,2% rispetto allo stesso periodo di un anno fa e sono sopra il 22,6% rispetto al 2019.


da Progressive Grocer del  28/06/21

Per leggere l'articolo
 
 
Accedi/Login
Newsletter
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Navigando in questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies con queste modalità.